Orfeo rave

Uno spettacolo di Emanuele Conte e Michela Lucenti 

produzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse

Nel Padiglione Jean Nouvel della Fiera del Mare di Genova il pubblico e gli artisti condividono un unico spazio scenico, in uno spettacolo che riporta il mito alla dimensione di un rito contemporaneo: siamo dentro a un Rave - OrfeoRave - dove i linguaggi si incontrano, i corpi si mescolano e l'esperienza diventa unica. Danza e teatro si contaminano con musica dal vivo, musica elettronica, videoarte e proiezioni. 

Nei nove quadri di cui si compone lo spettacolo il movimento, la musica e le nuove tecnologie fanno da contrappunto alla recitazione. 

Come nasce Orfeo rave

 

 


 

Orfeo rave: le scene

testi di Elisa D'andrea ed Emanuele Conte
regia Emanuele Conte e Michela Lucenti
impianto scenico Emanuele Conte
coreografie Michela Lucenti
costumi Daniela DE Blasio e Bruno Cereseto
luci Cristian Zucaro
musiche originali ed elaborazioni musicali Tiziano Scali e Federico Fantuz
video Luca Riccio
assistente alla regia Alessio Aronne
collaborazione drammaturgica e scenografo assistente Luigi Ferrando
con Michela Lucenti 
Maurizio Camilli 
Enrico Campanati 
Pietro Fabbri 
Susanna Gozzetti 
Maurizio Lucenti 
'Ngoni Demian Troiano 

e con Fabio Bergaglio, Ambra Chiarello, Giovanni Leonarduzzi, Alessandro Pallecchi, Emanuela Serra, Giulia Spattini, Natalia Vallebona
Jaskaran Anand, Alberto Galetti, Giuseppe Claudio Insalaco, Antonio Marino, Marianna Moccia, Arabella Scalisi

direttore scena Roberto D’Aversa
macchinisti Carlo Garrone, Fabrizio Camba, Kyriacos Christou
elettricisti Matteo Selis, Davide Bellavia, Giovanni Coppola
fonico Tiziano Scali
attrezzista Renza Tarantino
sarta Umberta Burroni 
Produzione Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse e Balletto Civile

Joomla templates by Joomlashine